Italia del poker da sogno a Montecarlo con 6 picche portate a casa e tante soddisfazioni

Si è conclusa da pochi giorni la kermesse pokeristica più importante a livello europeo che ha visto un vero e proprio dominio italiano ai tavoli dei vari eventi del Super High Roller di Montecarlo a partire dai due eventi più importanti il Super High Roller da 100.000€ di buy-in dove Dario Sammartino complice anche un pò di sfortuna si è fermato al 4° posto con uno straordinario premio di 710.000€ che però non si è fermato qui piazzandosi prima 17° al Main Event EPT incassando poco più di 50.000€ risultato che per assurdo passa in secondo piano ma è ottimo e poi ancora tra i super duri dell’High Roller da 25.000€ di buy-in, “stoppato” al 6° posto con 257.000€, semplicemente incredibile la sua trasferta in terra monegasca!

Poi Mustapha Kanit che stravince l’High Roller da 50.000€ di buy-in portando a casa picca e 936.500€ con un 26° posto e 34.000€ nel Main Event EPT!

Dopo questi due magnifici risultati arrivano altre 5 picche in altri side event grazie a:

Rocco Palumbo: 71.850€ nel No Limit Holdem Escalator

Jacopo Brandi: 33.870€ nel No Limit Holdem Turbo Bounty

Marco Figuccia: 11.900€ nel No Limit Holdem Turbo

Paolo Compagno: 4.480€ Limit Stud High/Low

Luigi Serricchio: 39.460€ nel No Limit Holdem Turbo dove tra l’altro Rocco Palumbo si classifica 2°!

Andando a sommare gli azzurri hanno portato via da Montecarlo circa 2.150.000€!